Entro il 31 dicembre l’integrativa a favore per l’annualità 2009

Notizie, Studio Commercialista Commenti disabilitati su Entro il 31 dicembre l’integrativa a favore per l’annualità 2009

(Il Sole 24 Ore del 8 dicembre 2014, pag. 22, di Claudia Capoccetti, Annalisa Vergati)

C’è tempo fino al prossimo 31 dicembre per presentare una dichiarazione integrativa a favore al fine di dedurre componenti negativi “dimenticati” a causa di errori contabili di competenza 2009 (considerato che a fine anno scadono i termini per l’accertamento relativo a tale annualità); la relativa procedura è descritta nella Circolare dell’Agenzia delle Entrate 24 settembre 2013, n. 31/E.

Nel caso, invece, in cui l’annualità non sia più emendabile ma ancora passibile di accertamento, per recuperare il costo in precedenza non dedotto il contribuente dovrà procedere alla riliquidazione di tutte le dichiarazioni a partire da quella relativa all’annualità in cui si è commesso l’errore alle successive, fino a quella per la quale può essere presentata la dichiarazione integrativa a favore (Unico 2014, compilando il quadro RS). Si tenga presente infine che per effetto della presentazione della dichiarazione integrativa si allungano i termini ordinari di accertamento, ma soltanto per le componenti oggetto di variazione.

» Notizie, Studio Commercialista » Entro il 31 dicembre l’integrativa...
On 7 dicembre 2014
By

« »